martedì 1 dicembre 2009

Seerose – Vegetarisches Buffet am Mehringdamm





Ci sono cambiamenti che  avvengono in maniera lenta e impercettibile, non  si percepiscono  durante e poi a un certo punto zac, ci si accorge che  si è compiuta  una vera rivoluzione. Come è avvenuta in campo mangereccio, ad esempio.  Fino a non molto tempo fa, tanto per fare un esempio, il  menu di un qualsiasi  ristorante tedesco senza  pretese, non parlo dei locali da guida Michelin ovviamente,  prevedeva quasi esclusivamente wurstel  o cotolette impanate, e i vegetali si limitavano  a patate  cetrioli e cavoli. C'era quasi sempre anche una ciotola di insalata verde, a mollo in un liquido acquoso e dolciastro che poco aveva a che vedere con l'olio e l'aceto di casa nostra . Non era roba sgradevole e a dire la verità a me non dispiaceva per niente, ma era  un modo di mangiare francamente monotono che dopo tre o quattro giorni ti usciva dagli occhi.
Oggi le cose sono radicalmente cambiate  e dappertutto fioriscono ristorantini economici molto piacevoli in cui si può scegliere tra una notevole  varietà di piatti diversi, tutti buoni e benissimo  cucinati.

Qui ad esempio siamo al  Seerose di Berlino



















un ristorante vegetariano con un meraviglioso bancone ricco di pietanze  tra le quali la scelta può rivelarsi più difficile del previsto, fra insalate da comporre a piacere, legumi e cereali caldi e freddi e una quantità notevole di sformati e gratin di ottima qualità e, cosa non sempre scontata,  serviti alla giusta temperatura.


















L'ambiente è molto accogliente e raffinato e  l'atmosfera discreta non ha nulla a che vedere con i locali fast food da pausa pranzo, spesso così  insopportabilmente  rumorosi e vocianti.






































5 commenti:

Gracie ha detto...

Bene, considerato che Berlino è la meta papabile per le prossime vacanze estive e che mi sono appena (alla tenera età di 48 anni) scoperta celiaca, questo ristorante sarà sicuramente sulla lista delle mie priorità!
Grazie.

papavero di campo ha detto...

che bello ha un'atmosfera da casa privata

dede ha detto...

Gracie anche se sei celiaca qui non avrai nessun problema e mangerai benissimo
Papavero è vero, è come stare in una bella casa accogliente

Rita & Mimmo ha detto...

Anch'io credo di non aver ritrovato qualche mio commento. Non ne sono sicuro. Ti invio questo per controllare la funzionalità.

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin