martedì 10 marzo 2009

Piazza Verdi

Tutto sommato non ci possiamo lamentare, i Newyorkesi ci amano. Magari non è proprio vero che ci amano tutti, però di sicuro ci conoscono. Diciamo meglio: magari non ci conoscono tanto da saperci collocare su una carta geografica, ma di sicuro conoscono qualcuno dei nostri baluardi nazionali, con una particolare predilezione nei confronti dei baluardi che di nome fanno Giuseppe. Dopo aver incontrato Giuseppe Garibaldi e Giuseppe Mazzini, in considerazione del postulato che non c'è due senza tre, che è una delle poche solide certezze sulla base delle quali sono diventata adulta, potevo dubitare che da qualche parte avrei trovato anche lui, il cigno di Busseto? Ma diamine, certo che no! E infatti eccolo, in una minuscola piazzetta triangolare che si chiama guarda caso, Verdi Square, e che si trova non molto lontano dal Lincoln Center. Ora però un dubbio mi arrovella : ci sarà un Giuseppe numero quattro?

6 commenti:

papavero di campo ha detto...

grazie a te è come esserci stati a ney york, non solo ci conduci per mano in una città inedita..
dede very explorer!!

Bio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Bio ha detto...

A settembre ho abitato lì, a un isolato, sulla 73esima e il giorno della partenza... no, questa ha bisogno di qualche riga in più per essere raccontata. Te mando via mail. Rossella

antonietta ha detto...

ehi c'è un regalo x te
vai sul mio blog
Ciao

Pino ha detto...

Belle foto!
Se vuoi conoscere un altro Giuseppe... eccomi!
(Sono un amico di Antonietta)
Vai sul mio Blog
e sul mio sito.
http://immiruti.blogspot.com/
http://www.nelvento.eu/

a.o. ha detto...

Io credo che un Giuseppe Esposito, con monumento "pizzaforme", prima o poi lo trovi, che dici?

ciao Dede, è sempre un piacere leggere la tua New York.

a.o.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin