mercoledì 15 febbraio 2012

Eaux de vie et vins du monde






























Gastronomia, enoteca, negozio di spezie, salumeria e molto molto altro ancora, Izraël - Produits exotiques - Eaux de vie et vins du monde, al numero 30 di rue François Miron in pieno Marais, è il fratello  parigino del newyorkese Kalustyan's,  










cioè  un luogo delle meraviglie  in cui,  mangerecciamente parlando,  si trova  letteralmente  tutto, e soprattutto articoli  che mai vi sareste sognati di desiderare ma  di cui da quel momento in poi non potrete a-s-s-o-l-u-t-a-m-e-n-t-e-  più fare a meno. 









Andateci soltanto se siete forti  di carattere,  se sapete  ignorare quella vocina subdola che  accampa le  scuse più assurde per tacitare la  coscienza e giustificare gli acquisti più scriteriati, e soprattutto  se  la vostra banca non vi ha ancora tagliato i fondi. 
E non andateci in comitiva,  lo spazio è davvero minuscolo.


9 commenti:

Fabipasticcio ha detto...

Il mio luogo ideale, da sola o in comitiva, ci vado e spero mi assumano...magari fanno sconti per i dipendenti ;-)

Grazia ha detto...

Non sono forte di carattere, non so ignorare la vocina subdola, ma ho ancora qualche minimo fondo in banca.Per questo sarà bene che da questo negozio io mi tenga alla larga.

niki ha detto...

Ecco dove devo traslocare la prossima volta! In quel negozio li! Mi ricorda una drogheria speciale dove andavo da piccola, una specie di caverna di Alì Babà delle prelibatezze!
Ah in che posti vai ragazza!

p.s. Mi hanno appioppato un premio te lo passo... preso come premio vale niente, ma è buffo dover pensare a sette cose che ti descrivono! Il premio "Versatile Blog".
Abbraccio
Buon "Versatile Blog"!
Niki

Nishanga ha detto...

Dopo questo attentato, mi sa che me ne vado a Kreutzberg..
Anche se,tra Parigi e Berlino non c´e´partita..e Lei, carissima lo sa bene!
E,secondo me, conosce anche bene il danno che ci fa con i suoi empori, con i suoi cataloghi
meno male che c´e´il sole, meno male..buonagiornata!

Puddin ha detto...

non potrei resistere ad un negozio di questo genere! Comprerei tutto e di più! bellissimo! P

Nela San ha detto...

Questi posti così originali, unici, fantastici, dovrebbero diventare "negozi di interesse storico", un po' come i caffè di Trieste.
E pensare che c'è gente che perde ore nei qualunquisti shopping center!

Mav ha detto...

Vade retro, Satana! Non posso comprare l'ennesima salsa al tamarindo che lascerò ammuffire in dispensa.

Lefrancbuveur ha detto...

Che bello immergersi nel tuo blog: veramente interessante!

sara b ha detto...

il marais: uno dei luoghi che danno senso al mondo. ricordo bene questa bottega (e anche la piccola gastronomia ebraica poco distante, per pranzi da re a 5 euro!)

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin