domenica 18 aprile 2010

buoni propositi

Ho avuto una illuminazione. per la prima volta dopo  tanto  tempo ho visto  il mio tavolo. Mi spiego: non è che fino a oggi lavorassi con gli occhi bendati,  semplicemente avevo potuto permettermi di non notare la  montagna di carta che si era ammucchiata,  fino al momento in cui non è rimasto libero  nemmeno più lo spazio  per   uno scontrino.  E' arrivata l'ora di fare ordine. 
E  ho cominciato a radunare riunire accatastare e  fare tante belle pile di fogli e foglietti,  consapevolmente  compiaciuta di star compiendo un'operazione  profondamente utile. Naturalmente, per fare le cose per bene sappiamo tutti che  bisogna controllare, leggere, decidere cosa conservare e cosa buttar via:  mi sono messa all'opera diligentemente, ma il primo oggetto  emerso dal mucchio informe  è stato    il   quaderno  con gli appunti di viaggio  degli ultimi  anni. Che non è un diario, per carità, ci ho sempre e solo segnato giorno per giorno luoghi attraversati, soldi spesi, chilometri percorsi,   il nome dei posti in cui abbiamo dormito e mangiato e  qualche volta anche il menu. Pagina dopo pagina  è saltato fuori, nerosubianco,  che  nel corso delle visite alla figlia emigrante gli appunti hanno riguardato  un bel numero  di posti  nella Grande Mela,  da visitare, ma anche   in cui andare a mangiare, o  comprare. Di molti di questi posti ho già parlato in maniera casuale  e disordinata, ma non mi era ancora  mai venuto in mente che  qualcuno potrebbe   trovare utile   una specie di guida, per quanto parzialissima e incompleta, di  luoghi in cui sfamarsi  a  New York. 
Insomma, si è fatta avanti   la Ruth Reichl che c'è in me e le manie pulissòire sono state  per il momento messe da parte.  
Ma mi piacerebbe sapere, prima di affrontare l'impresa titanica, se l'idea può interessare. 


12 commenti:

astrofiammante ha detto...

wouuuuuuuu era proprio quello che ti volevo chiedere...mi stavi leggendo nel pensiero?????
non ti voglio far fare gli straordinari, ma qualsiasi cosa scriverai io me lo verrò a leggere ;-)))

dede ha detto...

astrofiammante grazie, ho cominciato or ora

Phivos Nicolaides ha detto...

Ciao signora. Congratulazioni per il vostro blog bello e belle immagini. Vi Trovo simpaticissimi Bella. Se ti piace viaggiare, vi invito a visitare il mio blog di viaggio, che è in inglese e greco. Grazie. Saluti. bacione Abbraccio delle Nazioni Unite. Felipe
Travelling

dede ha detto...

grazie per le gentili parole, ho visitato con piacere l'interessante blog di viaggio, spero diventeremo amici

Mari ha detto...

Un' ottima idea..La guida di Dede la voglio anch' io - se poi ti viene in mente anche un trucco per far ordine sui tavoli fammi sapere che anche da me gli scontrini fanno a botte con i fortune cookies...
Ciao!

Carla ha detto...

Io ho già abbondantemente approfittato della minuziosa e interessante descrizione dei luoghi da visitare, figuriamoci cosa farei con i locali in cui andare a mangiare!! Voto sicuramente a favore!

orsy ha detto...

Oh, Dede! Sì sì sì sì sì sì sì....

dede ha detto...

WOW !! che bello grazie a tutti

Paula ha detto...

Ma ti pare che bisogna chiedere? 'Munching the Big Apple' HAHAHAHA P

papavero di campo ha detto...

si dede penso proprio di sì che la tua guida sarebbe proficua utile selezionata!

ps: del tuo occhio attento esperto e della tua attitudine al reportage giornalistico sempre ti dissi!

a.o. ha detto...

... in trepidante attesa.
a.o.

Gracie ha detto...

Assolutamente sì!!! E non solo di NY ma anche degli altri posti interessanti che hai visitato (molto egoisticamente sto pensando a Berlino, il prossimo luglio). Preferisco di gran lunga il consiglio di un viaggiatore come me a qualsiasi guida, seppur scritta bene!
P.S. anch'io tengo diari sui miei viaggi, scontrini, prezzi, indirizzi, sia da allegare ai miei album foto sia da tenere insieme a quanto scrivo per una memoria a lungo (dopo che mio padre si è ammalato di Alzheimer ho avuto paura di non lasciare traccia della mia vita e ho cominciato a tenere storia di tutto e a scattare foto come una pazza).

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin