sabato 21 febbraio 2009

di zuppe. E di posti in cui si mangiano zuppe a Torino

Io ho un debole per le zuppe. D'inverno, quando il freddo penetra fin dentro al midollo e sembra impossibile aver boccheggiato per l'afa soltanto qualche mese prima, secondo me non c'è niente di meglio che una buona zuppa densa e calda per riconciliarsi con il mondo. Di cereali di verdura di riso con la pasta senza pasta esotiche e contadine, a me piacciono tutte, non una esclusa, però chissà perchè stento a trovare tra i miei conterranei altri estimatori altrettanto entusiasti. Fate attenzione al menu tipo di qualsiasi ristorante: ci trovate una zuppa, massimo due se lo chef per caso ha deciso di cucinare povero. Mi sono molto sorpresa perciò di trovare in pieno centro di Torino un localetto carino che si
chiama  Soup & Go


 

 E' in via san Dalmazzo 8/a, e propone una discreta varietà di zuppe servite dentro ai barattoli di vetro in cui si conservano i sottoli, che da noi si chiamano arbarelle (i barattoli, non i sottoli)

 

 Niente di stratosferico, sia chiaro: è il posto adatto per una pausa pranzo, non è il locale in cui portare a cena la regina Elisabetta. Che magari le detesta pure, le zuppe. Ma chi se ne frega, non credo sia una questione che dovrò mai dirimere. Tornando al localino di Torino, c'è un piccolo dettaglio, insignificante forse per molti, ma che me lo ha reso ancora più simpatico: questo
 

6 commenti:

erika ha detto...

dede che bello questo locale mangiareccio.
anche io amo le zuppe e qui vicino alla scuola di massaggio dove sto facendo una formazione continua per diventare terapeuta c'è un locale si chiama edwards che fa zuppa calda del giorno, belle e fresche insalate, dei panini grandi e ricchi, frullati di frutta e verdure... dolci biscotti e muffins. ricorda tanto quelli che hai indicato tu. mi piace andarci, pulito, un pranzo semplice e sano.
torino è sempre bella.

Cristina ha detto...

Ciao, amo molto le zuppe anch'io e se mai capito a Torino devo segnarmi il tuo locale (che mi torni utile quello di New York mi sembra, al momento meno probabile).
Contaccambio segnalandoti il "posto delle zuppe" a Lucca. Si chiama "Da Giulio in Pelleria" ed è assolutamente mitico! lo conosci?

dede ha detto...

Vero Erika, Torino è sempre bella, quando vieni a fare una capatina?
Cristina, Lucca è una delle città in cui mi riprometto di tornare, l'ho visditata una sola volta. mi segnerò l'indirizzo delle zuppe grazie

Esther ha detto...

Ecco, anche qui mi ci dovete portare! Dovrò fermarmi un paio di settimane la prossima volta. Tremate gente, tremate...

dede ha detto...

Esther: abbiamo una lista di posti in cui portarvi lunga un chilometro

marinella ha detto...

grazie per questaq informazione ci vado senz'altro, forse non con la Lilly ma ci vado. Baci

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin