lunedì 5 gennaio 2009

L'Astronave Che Arriva

L’hai vista tu la luna a marechiaro? L’ho vista sì e abbiamo pure chiacchierato Di sexy-shop, corride, amori d’alto mare E altre quisquilie di cultura generale. Sognavo anch’io ma erano sogni dispersivi ossi di seppia, tundre, articoli sportivi L’utente medio aveva un sogno più sociale Tapparsi in casa ad aspettare l’astronave. E l’astronave che arriva sembra amica Ma però non si ferma qui Disegna un arcobaleno Che sembra vero, poi Scappa in direzione Palm Beach E questo genere umano Sembra vano ma una logica ci sarà Bon Voyage, Bon Voyage Dammi un oblò con dentro un’alba boreale E una gibaud, sto diventando addominale E un sogno chic in pompa-magna e tacchi a spillo E un beauty-case imitazione coccodrillo Ti seguirò, che altro ti serve di sapere Verrò con te, dovessi farlo di mestiere Lungo le spiagge primordiali a commentare "Ma guarda un po’, com’è moderna l’astronave!" E l’astronave che arriva vira e ammira il panorama che c’è quaggiù Saluta un arcobaleno su nel cielo, poi fugge in direzione Malibù E tutto il genere umano A un palmo di naso Tutti a chiedersi dove va Bon Voyage, Bon Voyage E l’astronave è già passata e tu dov’eri? Nei vernissage a festeggiare eroi leggeri L’attualità si estrinsecava in altre forme Tutti esauriti, lì, a sognar che non si dorme Si l’astronave e già passata e tu dormivi Meglio così, magari non ti divertivi



Bella vero? è la nostra nuova centrale per il teleriscaldamento

11 commenti:

Esther ha detto...

Bellissima, quanto mi piacerebbe vederla. Magari si può fare. Arrivooo.

Anonimo ha detto...

Teleriscaldamento? Boh! Però a vederlo è veramente fantastico! P

Giovanna ha detto...

Quanto mi piace Sergio Caputo... Il suo modo di usare le parole è geniale.
Felice anno, Dede!

ENZA ha detto...

bella vero!!!!
Mi piacerebbe vederla, dal tuo obiettivo, cona la luce del sole. Chiedo molto...?
buon anno
enza

antonietta ha detto...

mo sembrava un pezzo di Odissea nello spazio...che incredibile oggetto!

Bio ha detto...

Dede, riesci a tirare fuori dalle pieghe della memoria cose straordinarie.
Quanto ho ascoltato quel disco di Caputo!
E quale migliore commento sonoro alla nostra "astronave"...
Rossella

dede ha detto...

Caputiani di tutto il mondo, UNIAMOCI!

Mav ha detto...

Che buffa coincidenza ritrovarlo sul tuo blog, Caputo è appena stato qui a Pechino! Serendipitoso, no?

Mav ha detto...

Che buffa coincidenza ritrovarlo sul tuo blog, Caputo è appena stato qui a Pechino! Serendipitoso, no?

dede ha detto...

Mav, sarà senz'altro un segno del destino

Cobrizoperla ha detto...

ma di chi è questo progetto mirabolante?
adoro Caputo!
grazie per tutte queste bellezze.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin