venerdì 13 febbraio 2015

ALL YOU CAN READ

All You Can Read, 
ovvero 
Tu mangia con calma, il libro te lo leggiamo noi.

Giardini
 

Se ti piace leggere in pausa pranzo ma non hai abbastanza tempo,
 in ufficio 
hai poco spazio e non sai dove andare, vieni a trovarci!
Porta quello che vuoi mangiare, mettiti comodo e lasciati accompagnare
 dalle letture  di DrameloT


 Il caffè e il dolce te li offriamo noi.


"Noi" sono Elisa (Galvagno)

e Francesca (Bracchino)



che dal 28 gennaio, tutti i mercoledì a partire dalle ore  13,  aprono le porte di DrameloT (un terzo  di drama, un terzo di gramelot, un terzo di Camelot, shakerare bene prima di servire) Assocazione Culturale, in  via Mazzini 46 a  Torino.
  














Gli appuntamenti fino ad ora sono stati tre e pare abbiano già  suscitato un discreto interesse, tanto è vero che ne hanno parlato anche   qui  e   qui





Oltre ai quotidiani, al caffè e al dolce, DrameloT ha sistemato anche un piccolo scaffale di libri in libero scambio a disposizione di tutti, da cui ciascuno potrà attingere, ma anche contribuire ad incrementare  portando un libro che ama o che semplicemente gli è piaciuto.








 



DrameloT vi aspetta per i prossimi mercoledi all'ora di pranzo, e siete liberi di venire in compagnia del vostro cane, a patto però che sia bravo

8 commenti:

Grazia ha detto...

Che bello! Peccato essere mille chilometri piú a nord!

Dede Leoncedis ha detto...

In effetti questa è una complicazione

MJ FALCÃO ha detto...

Molto interessante, Dede! Ci andrei anch'io se potessi...
Bacione e un felice carnevale ...

MJ FALCÃO ha detto...

Molto interessante, Dede! Ci andrei anch'io se potessi...
Bacione e un felice carnevale ...

Leo Pieretti ha detto...

Togliersi le scarpe? quello nooo. Tutto il resto...bello da fare invidia a chi non potrà mai esserci.

Nela San ha detto...

Bellissima iniziativa e soprattutto molto invidiabile per me che a pranzo rimango in ufficio e non riesco a "spegnere" la voce a un collega che non smette di parlare di lavoro,in pausa pranzo, se non per parlare di calcio e basta. Sigh!

Gracie ha detto...

Ma che bella idea!!! Peccato sia lontano anni luce...non credo proprio di farcela in pausa pranzo...

keypaxx ha detto...

Una bella realtà questa. Peccato non esserci vicino geograficamente.
Un sorriso per il fine settimana.
^___^

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin