giovedì 30 giugno 2011

YEAAAAAAH !!


In fondo poteva andarci anche peggio: settimane di pioggia, un paio di svarioni del marmista,  qualche ritardo nella consegna dei materiali, la defezione di un manovale punto dalla nostalgia di casetta sua in Romania, e una colica renale del muratore capo ci hanno rallentati soltanto di un mese   ma oramai  è fatta
Quasi fatta
Be', proprio fatta fatta magari no, le finizioni che ancora mancano sono tantissime,  e  una persona appena di  poco più precisa e meno scarpona della sottoscritta e del suo degno consorte  si considererebbe ancora in pieno marasma da cantiere,   ma  per noi è stata già una enorme  soddisfazione sgomberare le macerie e veder  di nuovo svolazzare il bucato  all'aria aperta. 








Chissà se proverà la stessa nostra soddisfazione il signor Apple, che in questi giorni sta dando il via alla ristrutturazione del suo smagliante  cubo di vetro, 



 inaugurato appena qualche anno fa sulla Quinta strada,  subito diventato il monumento più fotografato di tutta Manhattan e  ora bisognoso di urgenti restauri. 


questa è l'autorizzazione:  sono previsti lavori per la rimozione dei dissuasori e la sostituzione delle  giunzioni delle vetrate. Una robina da niente, come potete facilmente verificare. 



I tempi sono strettissimi, entro novembre i lavori dovranno essere portati a termine  alla perfezione e non credo che ritardi o svarioni o  nostalgie o coliche  di chicchessia saranno accolti  con la stessa   nonchalance esibita da noi. E in ogni caso  il signor Apple non  può  sognarsi di stendere  nemmeno una delle sua camicie  al vento della V strada.
Ciapa lì. 












13 commenti:

giacy.nta ha detto...

"The sun also rises" e, direi, più caldo e brillante sul tuo terrazzo che sul tecnologico cubo.
Ciao!

Nela San ha detto...

MAC...che posto incantevole!!!
No, non il palazzo del Sig. Apple, ma il terrazzo (hai notato la rima?) della Sig.ra Dede e famiglia. La prima foto sembra uscita da una rivista di arredamento! E quella panchina color ortensia è bellissima, sembra presa direttamente da un giardino in Provenza.
Marvellous!

Grazia ha detto...

Ciapa lì per io signor Apple e Yeaaaaah per voi!
Solo che mi è venuta una gran voglia, ma una gran voglia di venirvi a trovare.Sarà grave ?

dede ha detto...

casa nostra è stata pensata per accogliere gli amici. Provare per credere, come diceva quel tale

Fabipasticcio ha detto...

bè...vuoi mettere ascoltare Rosemary che canta con le cuffiette dentro il cubo di Mr Apple o ascoltarle sul tuo terrazzo, magari sulla panchina, in perfetto relax???
La seconda che ho detto, ovvio!
Ti ho ringraziato anche di là per il tuo commento e ti ringrazio anche qui

Carla ha detto...

Fa venire una voglia matta di provarlo quel patio, altroché! :)

Nela San ha detto...

UHM, uhm potrei associarmi a Grazia? Ho scorto adesso quel camino, là sul fondo della foto. Non sarà un YEAAAAAH statunitense, ma un bel Barbie come lo chiamano gli Aussies ci starebbe proprio bene. Porto la piadina romagnola?
Bye&besos

antonietta ha detto...

io cuocio le melanzane e le zucchine alla griglie che ben si sposano con la piada di Nela san...

dona ha detto...

All'unanimità viva la pergola! Il signor Apple si arrangi.

Nishanga ha detto...

che ci fossero stati dei lavori in corso su flckr non l'avevo capito, il risultato è + che eccellente; ma questo lo sai già ..mi fai venire nà voglia!!

astrofiammante ha detto...

giusto in tempo per godersela con la bella stagione, bene!!! ciauzzzzzzz

Duck ha detto...

Evvivaaaa!
Ma quanto mi piacciono quelle camicie che svolazzano allegramente sotto il pergolato.
Saluti!

Gracie ha detto...

Va bene, allora io porto un salame di Felino e un pò di prosciutto di Parma. Un pezzo di parmigiano lo vuole nessuno?

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin