lunedì 27 luglio 2009

Scandinavia House in Park Avenue

Durante le peregrinazioni su Park Avenue di cui ho dato conto in precedenza mi è capitato di imbattermi anche nella Scandinavia House, che è la sede della American-Scandinavian Foundation a New York, organizzazione molto attiva, a quanto ho potuto vedere, che propone una miriade di iniziative interessanti che vanno dagli incontri con personalità della cultura ai concerti passando per letture conferenze e dibattiti. Tutte belle cose di cui, come mi capita sovente, ho soltanto potuto leggere i programmi chiedendomi perchè le cose più interessanti si svolgono sempre quando io sono da un'altra parte. Ma per fortuna la Scandinavia House oltre a prendersi cura dello spirito della cultura e dell'informazione si occupa anche piuttosto bene del benessere della gente, e ha messo su un ristorantino niente male nel quale data l'ora mi è sembrato inevitabile infilarmi. A dire la verità oltre alla legittima curiosità per il posto c'era anche l'anelito ad un pasto in cui grassi saturi e aglio fossero per una volta contenuti entro limiti tollerabili e, last but not least, il desiderio di dare una utile dritta ad una amica blogger , come me impallinata del Grande Nord, nel caso si aggirasse sola e affamata dalle parti di Park Ave.
La sala, molto luminosa e con un bell'albero nel mezzo, era parecchio affollata e piacevolmente animata da un brusio discreto. Evidentemente i frequentatori della Scandinavia House, a differenza degli italiani ma anche della stragrande maggioranza dei newyorkesi, conoscono la differenza tra conversare e starnazzare. Questo il menu, io ho scelto il sandwich di salmone con uova strapazzate e sour cream. Buono, per niente caro, e totalmente privo di aglio

2 commenti:

Carla ha detto...

Grazie Dede, non potevi farmi regalo più gradito: dritta recepita! Quando ho letto Scandinavia, mi sono letteralmente fiondata sul tuo articolo. Sicuramente sarà una meta imperdibile per un'impallinata come me!! E grazie mille anche per il link al mio blog! Come al solito sei una miniera d'oro!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin