martedì 9 settembre 2008

quattro dame e un gentiluomo

Giornata di sole, un parco pubblico e sulle panchine quattro anziane signore. Chiaccherano, forse parlano dei loro acciacchi ma  gli argomenti sono  sempre gli stessi, di novità da raccontare non ce ne sono  tante,  e si vede lontano un miglio che le signore si stanno  annoiando. Finchè sulla panchina di mezzo si siede lui.
Le signore lo squadrano con sospetto ma lui comincia a parlare, le signore  mettono da parte la diffidenza e lo ascoltano. Chi sa mai quali storie avrà da raccontare questo gentiluomo, che prima di riprendere la sua strada si accommiata con un baciamano Domani le signore avranno qualcosa di nuovo di cui parlare e siamo certi che per una volta non si annoieranno. Accadde a Sibiu, il 2 agosto 2008

8 commenti:

cocozza ha detto...

Ma che bella scena hai immortalato!
a presto cocozza

ivana ha detto...

Grazie cara!
Riprendo a leggerti e guarda che ti trovo!
Racconti che si sgranano dal tuo curioso occhio-obbiettivo...brava Dede!
Un abbraccio!

sandra ha detto...

che fortuna immortalare questa scena Dede!
Pare proprio un signore d'altri tempi
:)

antonietta ha detto...

non si può commentare il buongusto e la bellezza del tuo post
Ciao anto

Artemisia Comina ha detto...

però, più me le riguardo, le quattro dame, e più mi pare che The Sartorialist avrebbe fotografato loro e non lui; sono altamente chic. Quel cappello di pizzo bianco sulla bandana arancione! La mise nera sotto il grembiulino fiorito, e di nuovo, il cappello a larghe tese, leggero e roseo! Non sono mica quattro dame qualsiasi! Streghe, o fate.

dede ha detto...

Non posso immaginermele streghe. Fate piuttosto, anziane fatine a riposo.

barbara ha detto...

Fortuna che è il tuo occhio ad essere passato di li.. e la tua sensibilità ad aver colto quei simpatici momenti!
P.S. Se ne hai voglia, passa nel mio blog, anche se non li ami in modo particolare credo che il premio che ti ho voluto dedicare abbia una particolare valenza, alla tua arte!
http://ricettebarbare.blogspot.com/2008/09/arte-ponto-vida.html

la belle auberge ha detto...

vera vita vissuta!

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin