lunedì 18 febbraio 2008

Oramai è ufficiale



Entrata a pieno titolo nella terza età. Caspita, non ci avevo ancora pensato! Questo vuol dire riduzioni per il treno, la metro, la carta musei e chissà quante altre cose. C'è del buono anche nel diventare vecchia

8 commenti:

la belle auberge ha detto...

mannaggia, mi toccherà sospirare per altri otto anni, prima di godere di questi privilegi.
;)
eu

dede ha detto...

tranquilla, arrivano più in fretta di quanto ti aspetti.

Cristina ha detto...

Porca miseria, sì: è come il 29 all'università, e dire che uno mica avrebbe tanta voglia di invecchiare...

dede ha detto...

questo è vero, ma dal momento che invecchiare è inevitabile, almeno prendiamo quello che c'è di buono

erika ha detto...

mi fai ridere... tu terza età?! :-)

marinella ha detto...

Hai ragione Dede, visto che purtroppo non si riescie di andare a ritroso, lo so, io ci ho provato, ma non funziona, sto arrivando ai 52 lo stesso, tanto vale godersi i vantaggi. Tanti auguri quindi. Baci

marinella ha detto...

Hai ragione Dede, visto che purtroppo non si riescie di andare a ritroso, lo so, io ci ho provato, ma non funziona, sto arrivando ai 52 lo stesso, tanto vale godersi i vantaggi. Tanti auguri quindi. Baci

Esther ha detto...

Visto, Dede?
C'è del buono in tutto.
Cioè, qualche cosa di buono c'è.
Volevo dire: che ci vuoi fare?
E poi, che cosa mai non si farebbe pur di diventare vecchi e, soprattutto RESTARCI. Ah, ah. (Sarebbe una risata)
s

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin