venerdì 25 gennaio 2008

Jessie's Brooklyn Kitchen



Metti di essere in giro, e comincia a piovere a dirotto. Avevi in programma di andare a pranzare in un bel localino, e invece sei bloccato sotto la tettoia di un supermercato, e ci starai per chissà quanto. La giornata è rovinata. Poi vedi dall'altra parte della strada Jessie's Brooklyn Kitchen. E' vero che il menu prevede panini con contorno di pasta, ma la pasta è al dente e i panini sono buoni, lì dentro c'è un bel caldo e le pareti sono piene di colori. La giornata è raddrizzata.





















7 commenti:

cristy ha detto...

Complimenti davvero per il blog!Ti ho trovato solo oggi, ma ho deciso che questo blog sara' il mio libro!E' molto bello leggere quello che scrivi...mi piace proprio! Ciao Cristy
cristy751.blog.dada.net

erika ha detto...

un bel paninazzo! :-)

Artemisia Comina ha detto...

dede, un bel reportage davvero. clappete clappete clappete.

marinella ha detto...

Che belle foto Dede, sai che abitavo proprio in una zona simile alla prima foto di questo post? Bisogna dire che Brooklyn è piena di zone simili.
Dalle mie parti un premio per te.
A presto

dede ha detto...

Marinella, dove abitavi? Qui siamo a Carrol Gardens, il quartiere in cui abita mia figlia

marinella ha detto...

East 2nd e Distmass Ave. con vista sull'F train dalle finestre.

dede ha detto...

e allora non è molto distante. Fab abita sulla Third str,a cento metri dalla fermata Carrol Street della linea F

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin