lunedì 28 aprile 2008

giornata mondiale per la sicurezza su lavoro






Oggi è la giornata mondiale per la sicurezza sui luoghi di lavoro.
Le fotografie si riferiscono a due cantieri molto diversi tra loro, ma in una certa maniera entrambi emblematici: Torino 2006, il cantiere di Medals Plaza, e Taskent (Uzbekistan) la costruzione di una nuova moschea, che noi abbiamo fotografato in qualità di turisti.
Fa una certa impressione pensare che da una parte si lavora equipaggiati di caschi, cinture di sicurezza e calzature antiscivolo, e dall'altra ci si deve considerare già fortunati se alla sera si torna a casa tutti interi. E fa moltissima impressione pensare che tra un gruppo di foto e l'altro sono passati pochi mesi, e non secoli.

4 commenti:

ivana ha detto...

Dede,

sono foto emblematiche, non solo per la tematica riportata, ma proprio a livello di società, come diversi sono i modi di vivere nel mondo, relativamente a povertà e ricchezza...si spera solo che a livello umano questo rapporto sproporzionato non esista, che ci siano dei "bocconi" di felicità per tutti, poveri o ricchi!
Ciao e grazie per l'attenzione che hai alle cose della vita!

dede ha detto...

Ivana, sui bocconi di felicità per tutti comincio a nutrire seri dubbi, purtroppo

ivana ha detto...

purtroppo! Ma non è detto che, a parte l'estrema povertà, l'ingiustizia, l'ineguaglianza sociali, non ci sia a livello personale e affettivo qualcosa di gratificante, che nella nostra società è sempre più carente!
A proposito, mia nipote Elena è rientrata dal suo lungo peregrinare nell'Estremo Oriente, dopo 4 mesi! Adesso è duro per lei...rientrare nei ranghi!!!

dede ha detto...

quattro mesi? ci credo che adesso trova duro, l'unico lato negativo dell'andare in giro per il mondo è proprio il dover tornare prima o poi. Starà già programmando un nuovo viaggio, immagino

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin